Sapri (SA): due denunciati per violazione di sigilli.

I carabinieri di Sapri, hanno sorpreso, presso il porto, un operaio di origini bulgare intento ad effettuare lavori di manutenzione su un’imbarcazione sequestrata situata all’interno del cantiere, anch’esso sequestrato qualche giorno fa. Oltre al giovane manovale, è stato anche denunciato all’Autorità Giudiziaria il committente dei lavori, un 48enne del posto. Per entrambi il reato contestato è stato “violazione di sigilli”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#