Gare truccate per le mense. Le dichiarazioni dell’ex Sindaco di Polla, Loviso, coinvolto nella vicenda.

Sei misure cautelari e 45 indagati in un’inchiesta sugli appalti per le mense di scuole e ospedali, tra cui sette amministratori pubblici in carica o decaduti. Tra questi anche l’ex sindaco di Polla, ed attuale Vice Sindaco,  Massimo Loviso.

Massimo Loviso, raggiunto dalla nostra emittente, telefonicamente, ha spiegato, che proprio questa mattina gli inquirenti hanno acquisito, presso il Comune,  i documenti relativi ad un bando di gara per la refezione scolastica per gli anni scolastici che vanno dal  2009 al 2011. L’ex Sindaco inoltre si è detto “fiducioso nell’operato della Magistratura e sereno, poiché convinto che questa vicenda si risolverà nel migliore dei modi”.

LEGGI ANCHE:

https://www.italia2tv.it/2013/07/02/gare-truccate-per-mense-scolastiche-indagato-anche-lex-sindaco-di-polla/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#