Salerno: convegno “Omofobia e Transfobia” presso il Museo dello Sbarco

Venerdì 5 luglio, alle ore 18:00, presso il Museo dello Sbarco e Salerno Capitale di via Generale Clark, si terrà il convegno dal titolo “Omofobia e Transfobia, la lunga strada verso la libertà”. L’incontro è organizzato dall’antenna territoriale UNAR, l’ Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, di cui Lorenzo Forte è operatore regionale Arcigay. All’incontro, coordinato da Edoardo Scotti, giornalista de La Repubblica, interverranno, tra gli altri, l’On. Ivan Scalfarotto, PD, primo firmatario della proposta di legge n° 245 su Omofobia e Transfobia, l’On. Annalisa Pannarale, SEL, segretario dell’ufficio di presidenza della Camera dei Deputati e Ottavia Voza, segretario nazionale Arcigay delegata ai diritti delle persone trans. Per permettere la partecipazione alla cittadinanza, è prevista una navetta gratuita che effettuerà tre corse a partire dalle ore 17.00 in direzione Museo dello Sbarco con le seguenti fermate: Lungomare Trieste ( altezza Palazzo di Città,  altezza poste centrali ), Piazza della Concordia, Torrione ( altezza Forte la Carnale), Pastena (altezza Ristorante Cinese Giapponese), Mercatello (di fronte alla Cornetteria). Lo stesso servizio di mobilità sostenibile è previsto a fine convegno, con le stesse modalità, a partire dalle ore 20.00. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al 3311460221.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *