Sala Consilina (SA): assessore Garofalo “Nessun coinvolgimento dell’amministrazione nella vicenda Puliedil”.

“Non c’è alcun coinvolgimento da parte dell’amministrazione comunale di Sala Consilina nella vicenda giudiziaria che ha coinvolto la ditta Puliedil su tutto il territorio nazionale. La ditta ha in appalto anche la gestione della mensa scolastica di Sala Consilina ma nel caso specifico non è stata assolutamente toccata dall’inchiesta portata avanti dalla Procura della Repubblica di Napoli. A precisarlo è stato nella giornata di ieri nel corso di una conferenza stampa l’assessore comunale alla scuola Vincenzo Garofalo. “Da quando sono assessore,  ha sottolineato Garofalo, ho sempre accettato le critiche e non ho mai ignorato le lamentele che sono arrivati da parte  dei genitori dei bambini in merito al servizio di mensa scolastica. L’allarmismo è giustificato, visti gli eventi, ma abbiamo sempre effettuato i controlli necessari”. Garofalo nel corso dell’incontro con la stampa ha anche mostrato la documentazione relativa ad alcuno diffide inoltrate alla ditta Pulidedil nei mesi scorsi. “Negli ultimi mesi abbiamo inoltrato tre diffide alla Puliedil  per contestare la ripetitività del menù ed il fatto che il cibo potesse risultare scotto, non per la qualità dello stesso. Abbiamo comunque trasmesso gli atti agli organi competenti, per ulteriori accertamenti e verifiche. Per il momento, quindi, non possiamo far nulla, nè prendere eventuali provvedimenti”. Garofalo ha concluso rassicurando le famiglie in merito ai controlli che saranno sempre più frequenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#