Mercato San Severino (SA): sequestrati un affumicatore e 50 kg di prodotti lattiero caseari.

I Carabinieri del NOE  e del NAS di Salerno, unitamente al personale del servizio medico veterinario della locale A.S.L., hanno eseguito un controllo congiunto per la verifica del rispetto della normativa a tutela dell’ambiente e degli alimenti nella gestione di una locale industria lattiero casearia. I Carabinieri hanno proceduto al sequestro preventivo di un impianto di affumicatura dei prodotti caseari nonché al sequestro amministrativo di 50 kg di prodotti lattiero caseari affumicati, privi della scheda di lavorazione dimostrante, tra le altre cose,  la tipologia, l’origine, gli ingredienti, e le date di produzione e di scadenza . La legale rappresentante dell’azienda è stata denunciata in stato di libertà per aver installato e messo in esercizio un impianto di affumicatura dei prodotti caseari in assenza della prescritta autorizzazione alle emissioni in atmosfera, e per avere detenuto gas infiammabile GPL in assenza della prescritta autorizzazione ai fini antincendio. Infine, all’azienda è stata comminata una sanzione amministrativa di euro 516,67, per aver omesso di detenere il registro di  carico e scarico dei rifiuti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#