Monte San Giacomo (SA): arrivano i primi rimborsi da Poste Italiane per i cittadini truffati.

Monte San Giacomo – Arrivano le prime buone notizie per i risparmiatori di Monte San Giacomo che nei mesi scorsi si sono visti alleggerire i propri depositi accesi presso l’ufficio postale del piccolo centro valdianese in alcuni casi anche di decine di migliaia di euro. Da qualche giorno infatti è iniziata la procedura di rimborso degli importi sottratti dai buoni fruttiferi postali.  Le buone notizie ci sono però anche per chi invece si è visto sottrarre il denaro dai libretti di risparmio e dai conti correnti. Da lunedì i funzionari di Poste Italiane dovrebbero iniziare a convocare quelle persone che si sono viste sottrarre il denaro dai libretti e dai conti correnti e una volta accertata la somma da restituire sarà avviata la procedura per l’accredito della stessa sul libretto o sul conto corrente”. Unica indagata in questa vicenda è la ex direttrice dell’ufficio che tra l’altro era anche l’unica persona a prestare servizio allo sportello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#