Battipaglia (SA): i Carabinieri arrestano sette persone per truffa a società finanziarie.

La Compagnia Carabinieri di Battipaglia ha dato esecuzione  a sette ordinanze di custodia cautelare,  emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica diretta dal dott. Franco Roberti, nei confronti di altrettanti soggetti, responsabili di associazione a delinquere, truffe ai danni di società finanziarie, uso di atti falsi, sostituzione di persona, ricettazione e riciclaggio. I provvedimenti scaturiscono dalle complesse indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Montecorvino Rovella, avviate nel settembre 2012 a seguito di denuncia prodotta da una delle numerose parti offese, poi individuate nel corso dell’attività investigativa, che ha consentito di ricostruire, una vera e propria associazione criminale finalizzata alla commissione di una serie di truffe ai danni di società finanziarie  realizzate mediante richieste di finanziamento fatte con documenti identificativi falsi (carte d’identità, tessere sanitarie, buste paga, modelli CUD) sostanzialmente “clonando” l’identità di persone totalmente inconsapevoli dell’esistenza di una pratica di finanziamento a loro carico. Ai reati di associazione a delinquere, truffa, reati di falso e  sostituzione di persona  si affiancano la ricettazione ed il riciclaggio poiché  le somme erogate (per un ammontare complessivo di 300.000 euro) venivano accreditate su conti correnti bancari e postali a loro riconducibili, appositamente  aperti presso vari istituti di credito, sempre a mezzo di documenti falsi ed a nome di soggetti fittizi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#