Metano nel Cilento : interrogazione di Pica dopo la lettera di 38 Sindaci al Presidente Letta.

Il Consigliere regionale del Pd, Donato Pica, interviene a sostegno dei 38 Sindaci del Cilento che, nei giorni scorsi, attraverso una lettera, inviata al Presidente del Consiglio, On.le Enrico Letta, lamentavano gli enormi ritardi accumulatisi nella realizzazione delle reti comunali di distribuzione del gas-metano. “Ho ritenuto giusto ed opportuno”- dichiara Donato Pica- “presentare immediatamente una interrogazione all’assessore alle attività produttive, On. Fulvio Martusciello , affinché voglia verificare, di concerto con i competenti uffici regionali, lo stato di attuazione della pratica in oggetto e gli eventuali ulteriori adempimenti di competenza della Regione Campania.”  I Sindaci nella loro lettera evidenziavano,  in particolare, l’inerzia della Regione Campania rispetto alla messa a disposizione dei fondi strutturali e di altre risorse utilizzabili allo scopo. Le relative procedure, iniziate nel 2008 con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra gli Enti Locali, sono proseguite sino al completamento delle progettazioni ed all’individuazione di concessionari privati. Si tratta di un’opera che nasce dal territorio e l’investimento complessivo è  pari a circa 100 milioni di euro .”Il Cilento”- conclude Pica- “non è più disposto ad attendere  infrastrutture e servizi ritenuti strategici ed indispensabili per lo sviluppo e il rispetto dell’ambiente.”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *