Eboli (Sa): rissa aggravata, arrestati quattro rumeni

Questa notte, quattro rumeni sono stati arrestati per rissa aggravata dai Carabinieri della compagnia di Eboli. I quattro erano in zona Campolongo, nei pressi dell’ospedale, quando per futili motivi hanno iniziato a picchiarsi con bastoni di legno. Quando i carabinieri sono intervenuti, arrestandoli, all’ordine del Maresciallo Giuseppe Forcina, i quattro ancora continuavano a darsele. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, in ottemperanza alle disposizioni della magistratura, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni, in quanto sottoposti al regime degli arresti domiciliari, in attesa di essere tradotti nella mattinata odierna, davanti al Tribunale di Salerno, dove sono stati processati con il rito direttissimo. I carabinieri però non escludono che il reale movente del litigio possa essere legato alla gestione di traffici illeciti sul litorale eburino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#