Ravello (SA): arrestato 24enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Un 24enne di Amalfi,  è stato arrestato perché trovato in possesso di 10 grammi di metanfetamine che, molto presumibilmente, avrebbe rivenduto a consumatori locali. I carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Amalfi hanno intercettato il giovane a Castiglione di Ravello. Dopo una perquisizione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto la sostanza stupefacente, che era contenuta in un involucro di carta. Il 24enne, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, e trasferito presso la casa circondariale di Fuorni-Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. I reati contestati sono quelli di produzione e detenzione illegale di stupefacente ai fini di spaccio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#