Salerno: medicine cinesi illegali, sequestro della Guardia di Finanza

I finanzieri del I° Nucleo Operativo del Gruppo Salerno, coordinati dal Comando Provinciale, hanno sequestrato, in un emporio gestito da un cittadino di origine cinese, nei pressi della località Pagliarone, numerose confezioni di medicinali cinesi con indicazioni in lingua cinese e sprovvisti delle indicazioni necessarie, nonché dell’autorizzazione del Ministero della Salute. In particolare si tratta di prodotti per uso topico con finalità proprie degli officinali di erboristeria medicinale che contengono un elevato potenziale tossico. Oltre ai medicinali, i finanzieri hanno sequestrato anche prodotti di diversa natura, tra i quali deodoranti per ambienti, monili di bigiotteria, cosmetici e pile gadget, tutti quanti sprovvisti di indicazioni minime per l’utilizzo e quindi sottoposte a sequestro amministrativo per le violazioni al codice dei consumatori. Tali prodotti sono risultati essere oltre 140.000.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#