Agropoli (SA): pronto l’intervento di recupero e restauro della Fornace di Campamento

Ad Agropoli l’antica Fornace di Campamento, che dal 1880 al 1969 ha rappresentato una delle principali leve produttive ed economiche della comunità locale, presto diventerà un polo culturale. È stato aggiudicato, infatti, dal Comune di Agropoli l’appalto dei lavori di recupero e riqualificazione della struttura. Ad annunciarlo il sindaco Franco Alfieri. “Il recupero della vecchia fornace è uno dei simboli dello sviluppo del territorio, avendo rappresentato per diversi decenni del secolo scorso un riferimento per il settore produttivo e per l’occupazione. Siamo ormai pronti per inserire e concretizzare un altro prezioso tassello nel programma di investimenti nel settore della cultura”, ha così commentato il primo cittadino Franco Alfieri. Il progetto, nello specifico, prevede il recupero dell’area con interventi sia di riqualificazione della zona esterna, sia di restauro della vecchia fabbrica, destinando la lunga galleria di 84 metri, in cui avveniva il processo di cottura dei laterizi, a spazio culturale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *