In Basilicata nel 2013 cala l’inflazione. Nel primo semestre i maggiori rincari riguardano gli alimentari.

In Basilicata l’inflazione è in diminuzione e negli ultimi mesi è tornata ai livelli delle medie nazionali: a giugno la variazione dei prezzi è al +1,1 per cento, un decimo di punto in meno della media italiana, e i maggiori rincari si registrano nei generi alimentari (+2,3). E’ quanto è emerso dalla rilevazione sull’inflazione in Basilicata nel primo semestre 2013, realizzata dal Centro studi Unioncamere Basilicata per l’Osservatorio regionale ”Prezzi e tariffe”.

Fonte Ansa Basilicata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *