Salerno: monsignor Scarano trasferito nel reparto detenuti del Ruggi.

Trasferimento nel reparto detenuti dell’ospedale di Salerno per monsignor Nunzio Scarano, il prelato detenuto nel carcere romano di Regina Coeli dal 28 giugno scorso nell’ambito dell’inchiesta sul fallito tentativo di rimpatrio di 20 milioni di euro dalla Svizzera. Il gip del Tribunale di Roma, dopo aver verificato la disponibilità del reparto penitenziario del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, ha accolto l’istanza presentata dai legali. Nell’ospedale di Salerno il prelato sarà curato dai medici che lo hanno sempre seguito a causa della grave arteriopatia di cui soffre. Il trasferimento di monsignor Nunzio Scarano dal carcere romano a Salerno, con la scorta della polizia penitenziaria, è attualmente in corso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *