Accorpamento Tribunale Sala C.na: Esito Commissione di Manutenzione. Il documento del Sindaco Ferrari.

Comunicato Stampa Esito Commissione – 2013

Il sottoscritto Dr. Gaetano Ferrari, Sindaco p.t. di Sala Consilina, a  conclusione dell’incontro di oggi 16 settembre 2013, avuto a  Lagonegro con la Commissione di Manutenzione per discutere le  problematiche mosse dai Comuni del circondario di Sala Consilina  in merito all’accorpamento del Tribunale locale a quello di Lagonegro, preso atto della sussistenza delle irregolarità  riguardanti l’agibilità dei locali destinati al Tribunale nella sua  interezza, la presidenza e la componente di Lagonegro della  Commissione si sono fermamente opposti alla richiesta di proroga (ai sensi dell’art.8 della L. 155/2012) avanzata dai rappresentanti  dei Comuni del Vallo di Diano.  Ciò posto, lo scrivente, non avendo la certezza del rispetto delle Leggi in merito alla perfetta agibilità della struttura giudiziaria lagonegrese e alla sicurezza per i cittadini e i professionisti che saranno obbligati a frequentarla, si è trovato nella condizione di dover soprassedere alla consegna delle chiavi del Tribunale di Sala Consilina, consapevole che vi sono concrete possibilità per poter accettare le richieste legittime dei Comuni che si vogliono accorpati. Si invia, pertanto, la presente nota a tutte le autorità competenti affinché ciascuna contribuisca efficacemente per la risoluzione della questione venutasi così a creare ed impedire azioni estreme, lesive per la democrazia e per la dignità di rispettosi e rispettabili cittadini italiani, richiamando la responsabilità di chi è deputato a far rispettare, tra le altre cose, la normativa vigente in materia di sicurezza.

Il Sindaco di Sala Consilina

Gaetano Ferrari

Una risposta

  1. Guerra Vincenza ha detto:

    Grande, Sindaco.
    Avv.
    Vincenza Guerra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#