Tribunale Sala Consilina: fumata nera a Lagonegro. I Sindaci si rifiutano di consegnare le chiavi del Palazzo di Giustizia. Domani possibili azioni di forza per prelevare i fascicoli.

Nulla di fatto a Lagonegro, dove si è svolta la riunione della Commissione manutenzione. I Sindaci insieme al comitato Pro Tribunale sono rimasti sulle loro posizioni. Il Primo cittadino di Sala Consilina, Gaetano Ferrari, quindi, è rimasto fermo sulla decisione di non  voler consegnare le chiavi del Palazzo di Giustizia. Per questo motivo, si prevedono per la giornata di domani possibili azioni di forza per entrare nel Tribunale di Sala Consilina e prelevare i fascicoli da trasferire a Lagonegro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#