Padula (SA): Certosa, Pica – “inaccettabili le carenze denunciate dagli organi di informazione”.

Dopo le inchieste  e i diversi articoli di giornali , apparsi sugli organi di informazione provinciale, il Consigliere Regionale, Donato Pica interviene sulla grave situazione, carenza di personale e molte aree chiuse ai visitatori,  in cui versa la Certosa di Padula. La situazione- afferma Donato Pica-  è davvero allarmante e sta assumendo progressivamente connotati sempre più insostenibili a causa dei  continui tagli operati dai diversi  Governi che si sono succeduti negli ultimi anni. Si  rischia- continua-  di compromettere un patrimonio artistico e culturale di straordinario valore, con le inevitabili conseguenze negative sulla valorizzazione turistica del territorio. La Certosa di Padula,  dichiarata   patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è uno dei complessi monastici più importanti d’Europa. Ho trasmesso  – conclude Pica-  una nota ai parlamentari del Pd, eletti in provincia di Salerno, per richiamare la loro attenzione e per richiedere un’immediata iniziativa a livello governativo e parlamentare. Occorre sollecitare un intervento degli organismi ministeriali preposti e promuovere  un apposito incontro con il Sovrintendente di Salerno, ing. Miccio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *