Caggiano (SA): deferiti in stato di libertà due pregiudicati napoletani per aver tentato di truffare un’anziana signora.

I militari della locale stazione dei Carabinieri hanno deferito in stato di libertà due pregiudicati, originari del napoletano, responsabili del reato di tentata truffa ai danni di una anziana signora del luogo. I due, infatti, in località “Bocca del bosco” hanno tentato di truffare la malcapitata signora, prospettandole la vincita di 2mila e 50 euro, in cambio della corresponsione di 250 euro, da versare subito per acquistare una batteria di pentole. Per i due pregiudicati è stata proposta alla  Questura di Salerno,  la misura di prevenzione del foglio dia obbligatorio per anni tre dai Comuni di Caggiano e Salvitelle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *