Giffoni Sei Casali (SA): arrestato sessantenne per furto di legna.

Nella tarda serata di ieri, a Giffoni Sei Casali, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, nella flagranza del reato di furto aggravato, un incensurato 60enne di Giffoni Valle Piana. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in località “Colle”, area sottoposta a vincolo paesaggistico perché ricompresa nel perimetro del parco regionale dei “Monti Picentini”, mentre tagliava alcuni alberi di alto fusto di proprietà demaniale per ricavarne legna da ardere da commercializzare. La legna per un totale di circa 10 quintali, per un valore di mercato di circa 300 euro, la motosega e l’autovettura fuoristrada di proprietà dell’uomo sulla quale parte della legna era stata già caricata, sono state sottoposte a sequestro. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#