Polla (SA): “l’ospedale di Polla sulla via dell’eccellenza. Basta sciacallaggio”- Giuliano fa chiarezza.

“Sull’ospedale di Polla si sta consumando uno sciacallaggio davvero sorprendente. C’è una corsa a chi la spara più grossa per cercare di buttare fango su una struttura che, grazie a sforzi sovrumani ed all’attenzione di queste ultime ore del direttore generale dell’ASL Squillante stiamo cercando di riportare agli antichi splendori”.  Sono queste le dichiarazioni del sindaco di Polla Rocco Giuliano, che difende l’operato dell’ASL e la struttura del Curto. Per Giuliano l’ospedale di Polla è un punto d’eccellenza della regione, in virtù degli ultimi acquisti. “Su mia sollecitazione- continua Giuliano- è stato acquistato un laser ad eccimeri per il trattamento dei difetti visivi, in sostituzione di uno vecchio ed usurato. Il nuovo strumento sarà utilizzato per i trapianti di cornea ed interventi di cataratta con tecniche meno invasive”. Parole quelle di Giuliano che spazzano via le polemiche e le sempre più frequenti voci sullo smantellamento del presidio pollese. Inoltre Giuliano rivolge un appello al Presidente della conferenza dei sindaci dell’Asl  Sergio Annunziata affinché possa tenere a breve un incontro  con i sindaci del Vallo di Diano e i sindacati per concordare una proposta condivisa con la commissione regionale, per l’approvazione dell’atto aziendale attualmente in corso di esame.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *