Salerno: presto disponibile uno sportello antiusura e antiracket di “Sos Impresa Salerno”.

“SOS Impresa Salerno” aprirà uno sportello antiusura ed antiracket anche nei Comuni dell’Unione “Alto Cilento” (Agropoli, Prignano, Torchiara, Laureana, Rutino, Perdifumo, Lustra). È già attivo, invece, il numero verde “800900767” a cui possono rivolgersi gli imprenditori in difficoltà. La Regione Campania ha approvato i quattro progetti presentati da SOS Impresa Salerno in partnership con altrettanti comuni salernitani ed enti territoriali, volti alla realizzazione di servizi di prevenzione dei reati di usura ed estorsione. Gli enti con i quali l’associazione antiracket e antiusura ha lavorato fianco a fianco nei mesi scorsi per giungere all’approvazione dei citati progetti sono Battipaglia, Eboli, Mercato San Severino e Unione dei Comuni “Alto Cilento”. Il tutto è nato da un bando regionale – a sua volta ispirato dalla Legge Regionale del 9 dicembre 2004 n. 11 “Misure di solidarietà in favore delle vittime della criminalità” – per la presentazione di programmi volti alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di usura ed estorsione in Campania, cui erano invitati a partecipare i comuni in partenariato con le associazioni che da anni operano nel settore.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#