Sapri (SA): smantellato campo rom, denunciate 20 persone.

 

I carabinieri della Compagnia di Sapri, ieri, hanno sorpreso e smantellato un gruppo di venti rom, comprendente tra gli altri anche donne e alcuni bambini, che dormivano tra l’immondizia e i topi, in un campo a circa un chilometro dal centro della cittadina della Spigolatrice. Dopo il blitz, i militari hanno identificato gli occupanti. Tutti gli adulti sono stati denunciati per occupazione di suolo pubblico e provvisti di foglio di via. Sarà ora il Comune di Sapri ad occuparsi della bonifica dell’area. Nel campo i militari avrebbero rinvenuto materassi, padelle, elettrodomestici, mentre i bambini dormivano accovacciati in cartoni.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#