Vallo di Diano: movida violenta e blitz antidroga. I carabinieri fermano 4 ragazzi.

Fine settimana movimentato e impegnativo per i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, per quanto riguarda la repressione di reati, il controllo della circolazione stradale e la movida violenta. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, infatti ad Atena Lucana, hanno tratto in arresto in flagranza di reato quattro giovani, di cui due minorenni, trovati in possesso di circa 40 grammi di hashish e 2 grammi di marijuana, sottoposte a sequestro. I giovani, provenienti da  Battipaglia, sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di essere ascoltati dall’Autorità Giudiziaria sulla detenzione della droga. Inoltre sono stati segnalati alla Prefettura per uso di sostanza stupefacente a titolo personale due ragazzi, trovati con modiche quantità di hashish e marijuana, successivamente a dei controlli effettuati a Caggiano e Buonabitacolo. Un week end non proprio tranquillo, dopo una rissa scoppiata nella tarda serata di venerdì,  vicino ad un noto locale di Sala Consilina. Una scazzottata di gruppo, generata da futili motivi. Una rissa che ha reso necessario l’intervento dei carabinieri della compagnia di sala consilina, che una volta sul posto hanno placato gli animi particolarmente accesi. Inoltre nelle stesse ore sono state identificate circa 60 persone e 30 autoveicoli, con l’elevazione di diverse contravvenzioni al codice della strada per mancanza di revisioni e guida senza patente al seguito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *