Eboli (SA): rinvenuto sulla spiaggia il corpo senza vita di una neonata.

Il corpo di una neonata, ancora con il cordone ombelicale e ricoperta di alghe, è stato rinvenuto sulla spiaggia di località Campolongo ad Eboli . A dare l’allarme una persona che passeggiava sulla spiaggia.  I carabinieri della locale compagnia, diretti dal capitano Alessandro Cisternino, che hanno effettuato i rilievi. Numerose le ipotesi al vaglio del magistrato: il corpicino potrebbe essere stato portato lì dalle correnti marine ma anche dalla vicina foce del fiume Sele.

Fonte Ansa Basilicata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *