Sala Consilina (SA): PD, “una poltrona per due”. Annullato il congresso cittadino del PD.

Annullato il congresso cittadino del circolo PD di Sala Consilina. E’ la notizia trapelata questa mattina, dopo il ricorso presentato da Ciro Fasano, segretario uscente del partito cittadino, alla Commissione provinciale per il Congresso del Partito Democratico. La commissione ha accolto il ricorso contro la vittoria di Fabio Longo, eletto a segretario del circolo cittadino di Sala Consilina. Un’  elezione, quella di Longo, discussa già successivamente al congresso cittadino salese.  Ora la seconda fase, dopo l’annullamento, è il commissariamento del circolo. Un commissariamento che durerà fino ad inizio 2014, in attesa di conoscere nuovi sviluppi. “Dopo lo spettacolo indegno del congresso cittadino del 1° novembre –aveva dichiarato Fasano anche attraverso i nostri microfoni– ho chiesto l’annullamento del congresso di circolo per gravissime e inaccettabili irregolarità. Tali irregolarità hanno costretto i membri della nostra lista a ritirarsi dalla competizione elettorale”. Il tesseramento last minute di mogli, fratelli, sorelle, cognati, nipoti, nonni e soprattutto di noti esponenti anche candidati in precedenti elezioni nel centrodestra, sono stati per Fasano i principali motivi che hanno portato a chiedere l’annullamento. Dall’altra parte, Fabio Longo, si mostra tranquillo, e annuncia la presentazione di una  nuova lista già per il prossimo congresso cittadino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *