Banca Monte Pruno: a Sant’Arsenio, il 22 e il 29 novembre, le giornate di studio del Consilium Senatoris MCM.

Si terranno, venerdì 22 novembre e venerdì 29 novembre, presso l’Aula formazione della Banca Monte Pruno, a Sant’Arsenio, le giornate di studio dell’Associazione “Consilium Senatoris MCM Formazione & Mediazione”. Si tratta del Convegno “Il Contratto degli Appalti Pubblici”. Il primo appuntamento inizierà alle ore 15:30. Alle ore 16:00, presentazione e saluti che saranno affidati al Rag. Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno, all’Avv. Nicola Senatore, Presidente Consilium Senatoris e Avvocato Cassazionista e all’Ing. Michele Brigante, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno. Alle ore 16:15, prenderanno il via le relazioni programmate.  L’Ing. Cono Gallo, Dirigente UTC del Comune di Atena Lucana, parlerà de “Il procedimento ad evidenza pubblica e la stipulazione del contratto d’appalto”. Poi, alle 17:15, il Dott. Giovanni Sabbato, Consigliere del Tar di Salerno e Componente del Comitato per il Precontenzioso AVCP, si occuperà dei “Passaggi critici della procedura di gara:  criteri operativi e rimedi giurisdizionali”. Alle 18:30, prevista una tavola rotonda con interventi programmati. La conclusione dei lavori sarà alle ore 19:00. Anche l’altro appuntamento, fissato per il 29 novembre prossimo, avrà inizio alle 15.30. Alle ore 16:00, sono previsti i saluti dell Rag. Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno e dell’Avv. Nicola Senatore, Presidente Consilium Senatoris e Avvocato Cassazionista. Alle ore 16:15, l’Ing. Cono Gallo, Dirigente UTC del Comune di Atena Lucana, relazionerà su “Recesso e risoluzione del contratto: analisi della normativa”. Seguirà, alle ore 17:15, l’ultima relazione, a cura del Prof. Avv. Francesco Armenante, Ricercatore di Diritto Amministrativo all’Università di Salerno, che tratterà de “L’esecuzione del contratto d’appalto: obbligazioni recipropche e forme di tutela”. Alle ore 18:30, prevista una tavola rotonda con interventi programmati, fino alla conclusione dei lavori che sarà alle 19:00. L’ingresso agli eventi sarà gratuito, ma limitato a 70 partecipanti. È stata inoltrata la richiesta per il riconoscimento dei crediti formativi professionali. Sarà rilasciato, inoltre, l’attestato a tutti i partecipanti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#