Salerno: nasce Libellula, progetto ambizioso a favore delle donne vittime di violenza.

Il Rotaract Club Salerno, da sempre in prima linea per la salvaguardia dei diritti umani, per l’ anno 2013/2014, a seguito della vicenda cittadina che ha scosso la sensibilità dell’ opinione pubblica locale e nazionale, ha intenzione di attivarsi a difesa dei diritti delle donne vittime di violenza. Nasce Libellula, progetto ambizioso a favore delle donne  che vivono stati di apprensione. L’ iniziativa mira a prevenire il fenomeno della violenza contro le donne attraverso l’informazione e la sensibilizzazione della comunità; indagare, approfondire le ragioni, le cause sociali e antropologiche alla base del femminicidio e di ogni altra forma di violenza contro le donne; accrescere la protezione delle vittime attraverso il rafforzamento della rete dei servizi territoriali e del centro anti violenza. Il Progetto prevede la partecipazione di “Salerno Attiva – Activa Civitas”, associazione che da anni si impegna a valorizzare il territorio salernitano. Ente beneficiario e partner è l’Associazione Indiani d’ Occidente. La Fondazione Salerno Contemporanea ha  ospitato la conferenza stampa, che si è tenuta questa mattina alle ore 11.00, presso il teatro Ghirelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *