Comune di Salerno e Mentoring Usa-Italia insieme per il contrasto al fenomeno del bullismo.

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi venerdì 15 novembre presso il Palazzo di Città, è stata presentata la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Ferma il Bullo” promossa da Mentoring USA – Italia Onlus e Comune di Salerno per contrastare il bullismo, un problema che tocca 1 ragazzo su 3. La campagna parte proprio dalla consapevolezza di questo fenomeno in continua ascesa e dalla difficoltà di contenere il numero di ragazzi bulli.   L’obiettivo è l’apertura di programmi Mentoring nelle scuole di Salerno e provincia per arginare una nuova forma di devianza, propria dei giovani, che necessita di grande attenzione. L’intento è quello di ridurre e arginare il fenomeno nelle scuole che saranno coinvolte e la sensibilizzazione delle Istituzioni e della Comunità. Nell’ambito della campagna “Ferma il Bullo” di Mentoring USA – Italia onlus, curata dall’agenzia “MAKE SO”, è prevista una lotteria di beneficenza e saranno distribuiti dei salvadanai per una raccolta fondi presso gli esercenti di Salerno e provincia che recheranno sulle proprie vetrine l’adesivo indicativo della campagna.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#