Capaccio (SA): approvato il bilancio di previsione 2013.

Approvato l’assestamento generale del bilancio di previsione 2013 senza aumentare le tasse.  «Abbiamo raggiunto l’assestamento ed equilibrio del bilancio comunale per l’annualità 2013 senza avere aumentato di un euro le tasse comunali, pur se con delle restrizioni che stanno togliendo letteralmente l’ossigeno ai comuni, come la spending review e il patto di stabilità, che sono morse di acciaio e una spada di Damocle sulla testa dei governi locali». Lo ha dichiarato il sindaco di Capaccio Paestum Italo Voza nel corso del Consiglio comunale di martedì 26 novembre. Durante la riunione, infatti, è stato approvato l’assestamento generale del bilancio di previsione 2013, contenente gli stanziamenti definitivi del bilancio, in modo da garantire il pareggio economico e migliorare i risultati per il raggiungimento degli obiettivi del patto di stabilità interno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *