Pallavolo: domani la Puntotel affronta in casa il Montichiari.

Solidarietà e volley: questi gli elementi caratterizzanti la quinta giornata di andata del campionato di volley femminile di serie A2 della Puntotel Sala Consilina impegnata nel difficile match casalingo contro la Sanitars Metellaghe Montichiari. Dal punto di vista sportivo, al PalaZingaro di Sala Consilina, domani, domenica, alle ore 18,00, le cicognine salesi dovranno superarsi per avere la meglio sulla corazzata guidata da coach Barbieri. La squadra lombarda, oltre ad essere dotata di pallavoliste esperte e fra le più quotate dell’intero campionato, sta attraversando un ottimo momento di forma. Montichiari, a quota 9, occupa la seconda posizione in classifica  ad un solo punto dalle capolista Monza e San Casciano. Le ragazze di coach Barbieri, hanno subito sinora una sola sconfitta ad opera del Rovigo, sul parquet salese giocheranno per fare propria l’intera posta in palio per continuare, così, la loro corsa alla vetta della classifica. La Puntotel, dal canto suo, a quota 3 in classifica, attende con ansia il match di domani. Le ragazze di coach Guadalupi hanno una gran voglia di riconfermare i netti miglioramenti tecnico-tattici emersi sia in Coppa Italia sia nell’ultima gara di campionato. Il coach bianconero ha lavorato in settimana per eliminare, soprattutto, alcuni errori nei fondamentali ed in particolare nel servizio. Per il resto le cicognine stanno bene e si impegnano tutte, nessuna esclusa, al massimo delle loro possibilità. Intanto, come già detto, la gara di domani della Puntotel si caratterizzerà anche per un momento importante di solidarietà sociale. Prima dell’inizio del match, capitan Salvi consegnerà ai volontari dell’Humanitas di Sala Consilina un importante strumento medico da utilizzare all’interno delle ambulanze del 118. Si tratta di un dispositivo palmare, donato dalla Diesel Tecnica di Atena Lucana, partner dell’Antares, attraverso il quale è possibile effettuare, in pochi secondi, la misurazione della frequenza cardiaca e della saturazione di ossigeno nel sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#