Sassano (SA): inchiesta Chernobyl, Pellegrino- “condizioni per costituirsi parte civile”.

Il Sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino, attraverso i nostri microfoni lancia un appello in merito all’inchiesta “Chernobyl”, dopo il rinvio dell’udienza preliminare al prossimo 30 gennaio 2014. Per il primo cittadino ci sono le condizioni per i comuni del Vallo di Diano, di “costituirsi parte civile nel processo”, a carico di 39 persone. Inoltre nella sua intervista, Tommaso Pellegrino, analizza anche il tema importante delle bonifiche dei terreni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#