Tribunale Sala Consilina: domani la Cisl presente all’audizione presso il ministero della giustizia.

Le attività di controllo e di denuncia, portate avanti nei mesi scorsi dalla Cisl di Salerno, contro la chiusura del Tribunale di Sala Consilina stanno dando importanti risultati. Domani, infatti, alle 14, a Roma, presso il Ministero della Giustizia, è in programma l’audizione sull’attuazione dei decreti legislativi 155 e 156 del 2012 presso il Gruppo di lavoro sul monitoraggio della nuova geografia giudiziaria, istituito dal decreto 19 settembre del 2013 del ministro Cancellieri, per la verifica delle criticità determinata dalla soppressione del Tribunale di Sala Consilina, accorpato a quello di Lagonegro vedrà la partecipazione del sindaco di Sala Consilina, Gaetano Ferrari, del segretario dell’Ordine degli Avvocati di Sala Consilina, l’avvocato Gherardo Cappelli, del consigliere comunale, Angelo Paladino, e del componente della segreteria Ust Cisl di Salerno Pietro Pernetti. Oggetto dell’incontro il contenuto del corposo dossier sulle problematiche inerenti la sicurezza degli edifici delle sedi del Tribunale di Lagonegro, il notevole allungamento dei tempi di rinvio delle udienze, l’incremento dei costi del sistema giustizia e le continue disposizioni organizzative saranno al centro del dibattito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#