Sanza (SA): aggressione per motivi passionali. Proseguoeno le indagini.

Sarebbe stata la gelosia per una ragazza a scatenare la rabbia di uno degli aggressori del giovani di Monte San Giacomo, pestato a sangue nella notte tra lunedì e martedì. Le cause di tale efferata violenza non sono ancora chiare. In queste ore si stanno visionando le telecamere installate il Piazza XXIV Maggio, luogo del terribile pestaggio. Nelle prossime ore inoltre i giovane montesangiacomese sarà interrogato dagli inquirenti. Fino ad ora non è stato possibili farlo per le gravi ferite riportate dal giovane sul volto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *