Pallavolo: sfida salvezza giovedì tra Puntotel e Gricignano. Si “Salvi” chi può.

Pallavolo- dopo le fatiche di domenica e la buona prestazione, nonostante la sconfitta per 3 a 1 con Soverato, la Puntotel trascorrerà il Natale per preparare la sfida salvezza di giovedì prossimo in casa del Gricignano. La gara valevole per la nona giornata di andata, si giocherà al Pala Puca Sunrise. Il match che vedrà di fronte le due formazioni campane di A2, rappresenta uno spartiacque della stagione prima dell’inizio del nuovo anno e del girone di ritorno previsto tra due settimane. Una partita da dentro o fuori, anche in virtù della posizione in classifica di Gricignano e Puntotel. Le due compagini sono appaiate al penultimo posto a quota 5 punti a +2 dal fanalino di coda Crovegli Reggio Emilia. Crovegli battuto al foto finish proprio dal Gricignano, passato al tie-break sulla formazione emiliana. In casa Puntotel si respira un cauto ottimismo. Sulla carta la formazione di Guadalupi è superiore tecnicamente alle casertane, ma l’impegno non dovrà essere assolutamente preso sotto gamba, come dichiarato anche dal capitano Giulia Salvi. L’esperta centrale biancorossa ha evidenziato anche domenica scorsa le lacune della sua squadra, ma nello stesso tempo ha esaltato le ultime prestazioni alla luce di importanti recuperi avvenuti nelle ultime settimane. Solo i risultati mancano a questa Puntotel che si augura di finire il 2013 con un successo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *