Polla (SA): il comune si costituisce parte civile nel Processo Chernobyl

Con una nota ufficiale, il Sindaco di Polla, Rocco Giuliano, comunica che con delibera di giunta dello scorso 9 gennaio 2014, l’amministrazione pollese ha deciso di costituirsi parte civile nel Procceso Chernobyl. L’incarico legale è stato affidato all’avvocato Alessandro Carrazza, del Foro di Sala Consilina, il quale curerà, nel processo, gli interessi del Comune di Polla, gratuitamente.

Una risposta

  1. Fra Luigi ha detto:

    Molto bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#