Sala Consilina (SA): trasportava pesce fresco in Sicilia. La Polstrada sequestra carico

Sala Consilina (SA): un autocarro che trasportava ben 2500 kg di pesce privo delle necessarie autorizzazioni è stato bloccato dagli agenti della Polstrada di Sala C.na, coordinati dall’Ispettore Capo Rufino Tortora. Il tir  partito da Torre Annunziata, trasportava l’ingente carico di pesce in Sicilia. Carico sprovvisto della necessaria documentazione sulla tracciabilità. L’automezzo era anche sprovvisto dell’ assicurazione. Nei confronti dell’autista, un uomo di 76 anni, è scattata la denuncia a piede libero. ed è stato sequestrato anche il carico di pesce che sarà distrutto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#