Maltempo: la Giunta Provinciale chiede stato di emergenza per comuni del territorio

La Giunta provinciale, su relazione dell’assessore Attilio Pierro, ha deliberato di chiedere, per il tramite della Regione Campania, il riconoscimento dello stato di emergenza su tutto il territorio provinciale, per gli eventi alluvionali degli ultimi giorni, sollecitando un ampio e radicale programma di interventi, in particolare, per i Comuni posti a valle e a monte del fiume Sarno, Sele, Tanagro, in modo da difendere e tutelare il territorio per la provincia di Salerno. Su relazione dell’assessore Adriano Bellacosa, è stata deliberata la costituzione quale parte civile nel cosiddetto processo Chernobyl, procedimento nel quale si è già costituita la Comunità Montana Vallo di Diano.  La Giunta ha, infine, approvato il codice di comportamento dei dipendenti della Provincia di Salerno. Viene data così attuazione alla legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”, attraverso un regolamento che, in alcuni punti, risulta più restrittivo rispetto al codice generale di comportamento dei dipendenti pubblici, emanato con Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#