Polla (SA): il Sindaco Giuliano sollecita interventi sul tratto urbano del Fiume Tanagro

Con una lettera inviata, tra gli altri, all’Assessore Regionale della Protezione Civile, Edoardo Cosenza, il Sindaco di Polla, Rocco Giuliano, sollecita, gli organi preposti, ad intervenire per far fronte alla pericolosità del fiume Tanagro che attraversa l’abitato di Polla e presenta una strettoia per  2km delimitata dal ponte Romano a monte e dal bacino idroelettrico a valle, tratto denominato “Fossato Maltempo”  dichiarato ad alto rischio idrogeologico, classificato R4 dall’autorità di Bacino interregionale fiume Sele ed individuato nel piano stralcio redatto dalla stessa  Autorità di Bacino. Nel 2005 l’Autorità di Bacino, tra i suoi programmi di intervento idraulici da realizzare nel Vallo di Diano, aveva previsto un intervento di 3 milioni di euro, denominato “sistema idraulico-ambientale del fiume Tanagro” finanziato dalla Regione Campania, da effettuarsi nel tratto abitato di Polla; progetto non realizzato nonostante l’avvio della procedura di affidamento dei lavori con bando pubblico. Oggi tale intervento è stato riproposto dall’Autorità di Bacino e la Regione ha finanziato lavori per euro 3.750.000.00; ma ancora nulla di concreto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *