Polla (SA): chiedono autostop e derubano una donna. Due ragazzi denunciati dai carabinieri

Nella giornata di ieri, a termine di tempestive indagini, i militari della Compagnia di Sala Consilina, hanno denunciato in stato di liberta’, alla Procura della Repubblica di Lagonegro, due ragazzi di Polla, per il reato di furto aggravato. I due, di cui uno minore, infatti, hanno prima chiesto l’autostop ad un’automobilista del Vallo di Diano, dopo di che tradendo la fiducia della donna, le hanno asportato circa 400 euro dalla borsa. Quando la vittima se ne è accorta era già troppo tardi, ma recatasi presso la Stazione Carabinieri di Polla, i militari locali sono riusciti a dare un volto ed un nome ai giovani ladri.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. ciro ha detto:

    Mandateli ai lavori forzati a scippare la gramigna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#