Teggiano (SA): l’Assessore Daniele Manzolillo rassegna le dimissioni

L’Assessore del Comune di Teggiano, Daniele Manzolillo, ha rassegnato le proprie dimissioni. Nella lettera invita al primo cittadino, Michele Di Candia, Manzolillo , spiega le motivazioni della sua scelta fatta pochi mesi prima delle elezioni amministrative. “Oggi, che un candidato  alla tua successione è stato individuato, scrive Manzolillo, credo che competa a lui il mio posto, affinchè possa acquisire quella competenza necessaria nell’azione amministrativa, competenza che è ritenuto possa essere imparata dal sedere nell’organo giuntale. Lo faccio in serenità ritenendo anche in questo caso di aver agito lealmente. Animi sereni quelli trapelati dalla missiva di Manzolillo, che aggiunge, sempre rivolgendosi al Sindaco, “Approfitto di questo momento per ringraziarti unitamente ai collehi consiglieri, anche con quelli con cui ho avuto diversità di vedute di molte problematiche, per aver sempre manifestato stima e rispetto nei miei confronti”. La lettera dell’ex vice sindaco della città Museo, continua con un affettuoso ringraziamento verso i dipendenti comunali, in particolar modo per tutti coloro che continueranno a portare avanti due traguardi fortemente auspicati da Manzolillo : l’eliminazione delle barriere architettoniche del cimitero comunale e la costituzione di una Fondazione per progetti nel campo della promozione culturale e turistica. “Ho sempre lavorato per sostenere al massimo l’attuale vicenda amministrativa. Spero, con riferimento alla comunità piuttosto che alla mia vicenda personale,  conclude Manzolillo, di non aver profuso invano le mie energie”.

Intanto il Sindaco Michele Di Candia, raggiunto dalla nostra redazione telefonicamente ha sottolineato la stima ed l’impegno profuso da Daniele Manzolillo. “Ho tentato di distogliere da questa scelta l’assessore, ma a questo punto, rispetto la sua scelta, nel rispetto di una persona che mi è stata accanto per dieci anni di attività amministrativa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *