Polla (SA): la “Città del libro” chiude la biblioteca

Si è tenuto nella serata di mercoledì il consiglio comunale di Polla, cittadina definita  qualche anno  fa  “Città del libro”. Ebbene, però, proprio nel corso dell’assise comunale,  il primo cittadino, ha comunicato la decisione di chiudere la biblioteca comunale in orario scolastico “Per risparmiare e perché la mattina i bambini sono a scuola”, avrebbe risposto  Giuliano ad una domanda avanzata in merito dal consigliere di opposizione Raffaele Cammardella. Su proposta del consigliere di opposizione Cammardella, inoltre nel corso del consiglio comunale è stata approvata all’unanimità una delibera di giunta di solidarietà per i Marò. GUARDA IL SERVIZIO PER ASCOLTARE LE DICHIARAZIONI DEL CONSIGLIERE RAFFAELE CAMMARDELLA 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#