Anna Petrone (PD): “Università, ADISU. NO all’accorpamento”

All’incontro di questa mattina indetto dal Consiglio degli Studenti dell’Università degli Studi di Salerno presso l’Aula Magna del Campus di Fisciano sul tema dell’accorpamento delle sette A.Di.S.U. campane in un’unica denominata A.Di.S.U.R.C, ha preso parte anche il Consigliere Regionale Anna Petrone. La Petrone sostiene le posizioni evidenziate dalla comunità universitaria ritenendosi fortemente contraria a tale centralizzazione. “Un danno enorme che va a discapito dei territori. Ogni territorio ha le proprie peculiarità, i propri bisogni. L’A.Di.S.U. Salerno, ad esempio, in virtù dei principi di efficienza ed efficacia, si è dimostrata capace e corretta nelle gestione economica e nella fornitura dei servizi. L’Ateneo di Fisciano infatti, ha rappresentato un eccellenza per l’alta qualità delle prestazioni fornite agli studenti. Bisogna per tale motivo, continuare a sostenere le classi studentesche ed evitare di creare un calderone generale che azzeri  i meriti con i demeriti”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#