Diocesi Nocera-Sarno: duro anatema di Mons. Giudice contro la classe politica locale “Lupi vestiti da agnelli”

“Vogliono mettere a posto le nostre città come lupi vestiti da agnelli”, sono queste le dure parole rivolte ai politici, del Vescovo di Nocera-Sarno, monsignor Giuseppe Giudice, originario di Sala Consilina, dove per anni è stato Parroco delle Parrocchie di Sant’Anna e di Sant’Antonio da Padova. In occasione di un pellegrinaggio all’Abbazia di Montecassino, Mons. Giudice, ha esposto il suo pensiero in merito alla classe politica e dirigente dell’agro nocerino, definendoli “Venditori di illusioni, impostori di ieri e di oggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#