Vallo di Diano: un arresto e una denuncia da parte dei Carabinieri di Sala C.na. Droga ed estorsione tra i reati

Nelle  ultime 24 ore, i militari della compagnia di Sala Consilina hanno arrestato un giovane di 31 anni ad un ordine di esecuzione pena, per il reato di estorsione commesso alcuni anni fa. L’uomo sconterà la pena di due anni agli arresti domiciliari. A Sant’Arsenio, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile,  a seguito di perquisizione domiciliare, hanno sequestrato tre piante di cannabis e 2,5 grammi di marijuana;  l’utilizzatore un ucraino di 23 anni, e’ stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lagonegro per detenzione ai fini spaccio.A Sala Consilina, i militari della locale stazione, supportati da unita’ cinofile di Pontecagnano, hanno eseguito dei controlli all’interno di un istituto scolastico. I carabinieri hanno rinvenuto al termine degli accertamenti una bustina di plastica contenente gr, 2, 5 di marijuana. La dose e’ stata trovata occultata nei servizi igienici utilizzati dagli studenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#