Pallavolo: ultima giornata di A2, la Puntotel chiude con una sconfitta

Si chiude il sipario sulla regular season, con la neopromossa Saugella che, alla sua prima stagione in A2, conquista il quarto posto e l’accesso ai play off promozione, e la Puntotel Sala Consilina che, invece, arriva al PalaIper già certa di retrocedere in B1. Una partita che dal punto di vista tecnico non offre grande spettacolo, ma dà comunque modo a coach Mazzola di far riposare qualche titolare e di provare qualche soluzione alternativa in vista della seconda parte della stagione, che inizierà già il prossimo mercoledì con lo scontro con Rovigo. Primo set sempre sotto controllo da parte delle monzesi (8-3, 16-8, 21-11), fino al 25-15 finale. Si cambia musica nella seconda frazione, con le monzesi eccessivamente fallose che regalano punti preziosi alle avversarie (6-8, 10-16): Saugella tenta il recupero nella seconda metà del parziale, ma la rimonta si conclude sul 23-25. Meglio la terza frazione, con Monza che riduce il numero degli errori e scava un break importante con Bonetti (12-8), incrementato da Bruno e amministrato fino al 25-20 finale. Nel quarto set restano in campo Aricò e Garbet, entrate nel terzo parziale rispettivamente al posto di Garavaglia e Bruno. Monza scava subito il solco sul 9-5 grazie alla maggiore qualità del suo attacco e amministra (16-13, 21-16), fino al 25-21 finale. Quarto posto in cassaforte, quindi, per il Saugella Team Monza, che si appresta ora ad affrontare i play off. Avversaria nei quarti di finale la Beng Rovigo dell’ex Agostinetto, che ha conquistato il settimo posto sul filo di lana con il punto fatto a Vicenza: gara di andata mercoledì 16 aprile alle 20:30 a Rovigo, ritorno (con eventuale golden set) sabato 19 alle 20:30 al PalaIper.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#