Angri (SA): arrestato boss latitante Maturo

I carabinieri di Castello di Cisterna (Napoli) e del Ros hanno arrestato Francesco Maturo, 43 anni, di San Giuseppe Vesuviano (Napoli), ritenuto il reggente del clan Fabbrocino, inserito nell’elenco dei 100 latitanti più pericolosi. I militari l’hanno bloccato in una villetta di due piani di Angri,  era armato di due pistole e aveva con se un documento d’identità falso. Maturo era ricercato dal dicembre del 2012 per associazione di tipo mafioso ed estorsione.

Fonte Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *