Giuramento Ippocrate nuovi medici, Caldoro: “Lavoriamo insieme per sblocco turnover”.

Più di mille persone si sono ritrovate al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare per il Giuramento di Ippocrate destinato ai neolaureati di medicina e odontoiatria di Napoli e provincia.  Oltre quattrocento i medici coinvolti, in presenza del presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, del presidente dell’Ordine dei medici di Napoli, Bruno Zuccarelli, e del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. La manifestazione è stata l’occasione, per il presidente Caldoro, per parlare dell’attuale situazione sanitaria in Campania.  “Oggi diamo una bella notizia ai medici – ha dichiarato Caldoro – ora che i conti della Sanità sono in attivo bisogna lavorare insieme, istituzioni e medici, per chiedere al Governo l’immediato sblocco del turnover”. “Finalmente, tanti nuovi medici avranno la possibibilità di esercitare la professione in Campania” ha concluso Caldoro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *