Cava de’ Tirreni (SA): due sorelle vivevano tra escrementi e rifiuti

Due anziane sorelle sono state ritrovate a vivere tra escrementi e rifiuti in un sottoscala a via De Filippis a Cava de’Tirreni. Le due anziane sono state trovate nel degrado dai volontari del 118 dell’Humanitas, allertati da alcuni vicini di casa che da tempo avvertivano un cattivo odore proveniente dall’abitato.

Le due sorelle prive di ogni contatto con la realtà esterna vivevano ai limiti della sopravvivenza, tra escrementi, sporcizia e rifiuti vari. Sul posto la polizia municipale e gli operatori dei servizi sociali del Comune che hanno trasferito nel vicino nosocomio le due anziane per le cure del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#