Sassano (SA): cittadinanza onoraria al Magistrato Maresca. In ricordo della strage di Capaci

Si è svolta questa mattina, alle ore 10.00, nell’Aula Consiliare del Comune di Sassano la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Magistrato della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, Catello Maresca,  le cui indagini hanno condotto alla cattura del superlatitante del clan dei Casalesi, Michele Zagaria. La manifestazione ha avuto luogo nel giorno del 22° anniversario dalla strage di Capaci, durante la quale persero la vita Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Ad essere presenti, oltre al Sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino ed al consiglio comunale, i sindaci di vari paesi del Vallo di Diano, gli esponenti delle Forze dell’Ordine e il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro. Folta, anche, la presenza del corpo studentesco di diverse scuole del Vallo di Diano. Questa è la II cittadinanza onoraria che il comune di Sassano conferisce, a distanza di pochi giorni, ad un punto di riferimento per tutti coloro che credono profondamente nei valori della giustizia, della legalità e della lotta alle mafie, segnale importante per tutta la comunità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#