Sarno (SA): arrestato 22enne, responsabile di coltivazione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti

I Poliziotti del locale Commissariato hanno tratto in arresto un 22enne,  perché resosi responsabile di coltivazione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti.Nel corso della perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione del giovane, con precedenti di polizia, i poliziotti hanno rinvenuto sul balcone 2 piantine di marijuana e, all’interno di un armadio, due dosi di sostanza stupefacente tipo hashish per un peso complessivo di 1,7 grammi, 282 semi di marijuana, nonché un bilancino, un coltello e tutto il necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente in dosi pronte per la vendita. L’arrestato per monitorare chi si avvicinava all’ingresso della propria abitazione aveva, inoltre, installato una microcamera con registrazione video e audio che è stata anch’essa sequestrata. Il 22enne è stato condotto alla Casa Circondariale di Fuorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *